Battiato e Alice, suggestioni pop di classe al Palaevangelisti

Battiato e Alice Perugia 4Ha preso il via ufficialmente con l’applaudito concerto di Franco Battiato e Alice, lunedì 14 marzo al Palaevangelisti di Perugia, la seconda parte della rassegna Umbria Eventi d’Autore. Nel capoluogo umbro ha fatto tappa il tour che, dopo le straordinarie collaborazione della prima metà degli anni ’80, vede tornare sullo stesso palco il maestro catanese e la cantante romagnola. Nelle oltre 2 ore del concerto perugino, in un viaggio tra grandi successi e brani più recenti, i due sono stati accompagnati dall’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Carlo Guaitoli, Ensemble con cui Battiato si è già esibito per un breve tour nel luglio 2015 e che è composto dallo stesso Guaitoli (direzione d’orchestra e pianoforte), Angelo Privitera (tastiere e programmazione), Osvaldo Di Dio e Antonello D’Urso (chitarre), Andrea Torresani (basso) e Giordano Colombo (batteria). La Stagione, promossa dall’Associazione Umbra della Canzone e Musica d’Autore, tornerà sabato 19 marzo, al Lyrick di Santa Maria degli Angeli, con un altro concerto di grande suggestione (e di già annunciato sold out): sul palco del teatro assisano saliranno infatti gli Stadio, freschi vincitori del Festival di Sanremo 2016.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*