Dal Festival di Sanremo ad Assisi, cresce l’attesa per il tour degli Stadio

Stadio tour 2016Cresce l’attesa per l’arrivo in Umbria del nuovo tour teatrale degli Stadio, la storica band bolognese tra gli annunciati protagonisti del prossimo Festival di Sanremo. Sul palco dell’Ariston Gaetano Curreri & soci presenteranno “Un giorno mi dirai”, una intensa ballad “alla Stadio” che lancerà ufficialmente l’album “Miss Nostalgia”: e sarà proprio la nuova fatica discografica – il 15° disco della band formata da Curreri, voce, Giovanni Pezzoli, batteria, Andrea Fornili, chitarra, e Roberto Drovandi, basso – al centro del nuovo tour teatrale che, dopo il debutto del 10 marzo a Fabriano farà tappa al Teatro Lyrick di Assisi, sabato 19 marzo, nell’ambito della rassegna Umbria Eventi d’Autore. “Non vediamo l’ora di farvi ascoltare Miss Nostalgia”, scrive nella propria pagina facebook la band bolognese, nata con Lucio Dalla e che in trent’anni di carriera ha incrociato la storia musicale di straordinari colleghi (come Vasco Rossi e Luca Carboni). Un tour con pezzi nuovi e grandi classici, come “Allo stadio” e “Canzoni alla radio”, i due brani con cui gli Stadio debuttarono a Sanremo nel 1984 e nel 1986: entrambi arrivati in fondo alla classifica ma poi divenuti due hit. La band è tornata poi a Sanremo altre 2 volte: nel 1999 con “Lo zaino”, canzone scritta dalla coppia Vasco Rossi/Gaetano Curreri ,che si piazzò al 5° posto e, infine, nel 2007 con “Guardami”, brano portante del fortunato album “Parole nel vento”, che arrivò al 13° posto. Quest’anno gli Stadio ci riprovano con “Un giorno mi dirai”, testo di Saverio Grandi e musica di Luca Chiaravalli e Gaetano Curreri, voce storica degli Stadio qui particolarmente ispirato nell’interpretazione di un dialogo immaginario tra un padre e una figlia.

Per info e biglietti per il concerto di Assisi: www.umbriaeventiautore.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*