Unipegaso

Vandali danneggiano cappella di Monteluce, arredi distrutti, indaga la polizia di Perugia FOTO

Sono stati inciso i numeri «666» su una panca e su una porta

Vandali danneggiano cappella di Monteluce, arredi distrutti, indaga la polizia di Perugia FOTO

Vandali danneggiano cappella di Monteluce, arredi distrutti, indaga la polizia di Perugia. PERUGIA – Vandali hanno dato fuoco alla Cappella degli infermi del vecchio ospedale di Monteluce a Perugia. E’ successo durante la notte tra martedì e mercoledì. A lanciare l’allarme il capocantiere del vecchio ospedale. Gli arredi e la chiesa sono gravemente danneggiati. Sul posto i vigili del fuoco di Perugia e la polizia. Sarebbero stati compiuti anche degli atti sacrileghi, con le panche e l’altare danneggiati dal fuoco. Oltre ad un testo sacro bruciato e alle evidenti colature di cera sull’altare la polizia ha notato i numeri «666» incisi su una panca e su una porta. Indagano la Digos, la Volante e la Polizia Scientifica. Sul posto anche il questore Francesco Messina è andato di persona a verificare la situazione. Rito satanico oppure semplice atto vandalico? Per la polizia, potrebbe trattarsi più di un atto vandalico che di un rito satanico.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*