Trovato a Deruta il corpo di Fabio Ercolanoni, dopo giorni di ricerche [FOTO E VIDEO]

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche i carabinieri di Todi e il medico legale

Trovato a Deruta il corpo di Fabio Ercolanoni, dopo giorni di ricerche

Trovato a Deruta il corpo di Fabio Ercolanoni, dopo giorni di ricerche

DERUTA – Lo hanno trovato in mezzo a un campo, dopo giorni di ricerche. Il corpo senza vita di Fabio Ercolanoni, il tifoso 54enne originario di Deruta, del quale non si avevano notizie da 10 giorni, è stato trovato nel pomeriggio di giovedì (intorno alle ore 19) all’altezza del vecchio campo sportivo di Pontenuovo, nei pressi di Deruta Nord. Il posto è proprio all’uscita della E45 in fondo a una stradina. Non lontanissimo dalla sua residenza. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco anche i carabinieri di Todi e Deruta e il medico legale. A dare l’allarme ai carabinieri della locale stazione alcuni passanti che hanno avvertito un fortissimo odore.

Al momento, secondo quanto si apprende, le cause della morte potrebbero essere naturali, ma sarà comunque disposta l’autopsia.  Secondo una prima ricostruzione, potrebbe essere morto già da qualche giorno. L’uomo era conosciuto nel mondo dello stadio come grande appassionato del Grifo. Non è la prima volta che si allontanava. Le ricerche erano cominciate nei giorni scorsi concentrandosi sia a Pontenuovo e nei pressi del fiume Tevere, fino alla tragica scoperta di oggi pomeriggio.

Un paio di giorni fa le ricerche erano state interrotte, ma gli amici e tifosi della curva nord del Perugia hanno continuato a cercarlo tenendo alta l’attenzione anche attraverso post e messaggi sui social network. Anche la nota trasmissione tv “Chi l’ha visto?» si era occupata del suo caso.

Trovato il corpo Fabio Ercolanoni, il tifoso scomparso da giorni

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*