Transessuale nudo litiga con cliente, è gigantesco, fermato dalla Polizia

Anche l'Anticrimine impegnata per bloccare il corpulento trans sudamericano

Transessuale nudo litiga con cliente, è gigantesco, fermato dalla Polizia
ilgiorno.it foto

Transessuale nudo litiga con cliente, è gigantesco, fermato dalla Polizia

Durante la notte, anche prime ore del mattino, un transessuale sudamericano, totalmente nudo, è stato rintracciato in un bar dagli agenti della Questura di Perugia, dopo che ava litigato con un cliente.  A quanto pare il diverbio sarebbe scaturito da una prestazione sessuale non pagata, in via Dottori, non lontano dall’ospedale Santa Maria della Misericordia.

A questo punto il trans se la sarebbe presa con il suo cliente e da lì la richiesta dell’intervento della Polizia.

Sul luogo dell’acceso diverbio, dapprima sarebbe una pattuglia della Volante della Questura di Perugia. Subito dopo, data la forza, l’irruenza e il costume “adamitico” del viado, è stato necessario far arrivare due pattuglie dell’anticrimine. Gli agenti, sembra, abbiano faticato non poco far salire il trans nell’auto di una delle pattuglie e portarlo, subito dopo, nella sede della Questura a Pian di Massiano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*