Tragico incidente sul lavoro, operaio perde la vita ad Avigliano Umbro

E' deceduto durante la corsa in ospedale

Incidente sulla Terni-Rieti, muore una donna ternana, ferito un uomo

Tragico incidente sul lavoro, operaio perde la vita ad Avigliano Umbro. Ha perso la vita mentre stava installando dei pali del telefono in una villa. La situazione è subito precipitata e – per cause ancora in corso di accertamento – a nulla sono valsi i soccorsi. La vittima – N.C. (queste le sue iniziali) – di 54 anni stava lavorando alla linea telefonica di un’abitazione. E’ stato il collega – da quanto appreso – ad avvertire le urla dell’uomo e ad accorrere sul posto.

Dall’allarme lanciato immediatamente all’arrivo dei soccorsi però il tempo non è bastato. L’uomo è apparso subito in gravissime condizioni. I sanitari del 118 ne hanno disposto il trasferimento all’ospedale Santa Maria di Terni, ma niente da fare. Durante la corsa l’operaio è deceduto alle ore 10,37. La salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sul caso indagano ora i carabinieri della Compagnia di Amelia insieme al personale del servizio Usl per tutti gli approfondimenti.

“E’ sconcertante come ancora una volta ci si ritrovi di fronte al dramma delle morti sul lavoro”: a dirlo è il sindaco di Avigliano Umbro, Luciano Conti, dopo la morte avvenuta questa mattina dell’operaio di 54 anni.
“Nonostante gli sforzi e le battaglie per sconfiggere la piaga delle morti bianche – aggiunge Conti – purtroppo siamo costretti a registrare un’altra vittima. Non è mai troppo l’impegno per migliorare la sicurezza ed è meglio, in generale, guadagnare qualcosa in meno che piangere vite umane”. Il sindaco ha anche espresso, a nome dell’amministrazione e della comunità di Avigliano Umbro, la vicinanza alla famiglia dell’operaio.

1 Commento su Tragico incidente sul lavoro, operaio perde la vita ad Avigliano Umbro

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*