Tragedia sui binari, muore donna travolta dal treno tra Ficulle e Fabro

Sul posto il personale delle ferrovie dello stato, la polizia ferroviaria, i carabinieri, vigili del fuoco e sanitari del 118

Tragedia sui binari, muore donna travolta dal treno tra Ficulle e Fabro
Il Tempo

Tragedia sui binari, muore donna travolta dal treno tra Ficulle e Fabro. Una donna straniera è stata investita dal treno Intercity 584/585 Trieste-Roma Termini lungo la linea lenta della ferrovia tra Ficulle e Fabro. E’ accaduto nel primo pomeriggio di martedì. Secondo le prime informazioni la donna sembra stesse camminando lungo i binari quando è stata travolta dal convoglio.

Gli inquirenti stanno cercando di capire come mai si trovava così vicino ai binari del treno. Sul posto il personale delle ferrovie dello stato, la polizia ferroviaria, i carabinieri, vigili del fuoco e sanitari del 118. La circolazione ferroviaria risulta rallentata a seguito degli accertamenti da parte della Polizia Ferroviaria di Orvieto sull’accaduto.

Una nota di Rete ferroviaria italiana conferma l’accaduto: «Circolazione ferroviaria rallentata questo pomeriggio, tra le 14.00 e le 17.15, sulla linea convenzionale Firenze – Roma, per un investimento mortale tra Fabro – Ficulle e Allerona. Per consentire all’Autorità giudiziaria di effettuare i rilievi di rito, un treno Intercity e 5 Regionali hanno registrato ritardi tra 10 e 40 minuti. Il treno investitore, l’Intercity 585 diretto a Roma, è ripartito con circa 3 ore di ritardo».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*