Primi d'Italia

Terremoto Norcia, Claudio Baglioni porta assegno a bambini FOTO E VIDEO

I bambini hanno recitato, a turno, alcune frasi della sua canzone "Avrai", la stessa che successivamente il cantante ha intonato, seguita da "Strada facendo"

Terremoto Norcia, Claudio Baglioni porta assegno a bambini

Terremoto Norcia, Claudio Baglioni porta assegno a bambini NORCIA – Tantissime persone a Norcia per Claudio Baglioni che stamani ha consegnato ai bambini il contributo di 7.000 euro raccolto dai loro coetanei di Bangui, nella Repubblica del Centrafrica. Baglioni è stato accolto nella scuola materna della città terremotata della Valnerina.

Folla, autografi e un piccolo concerto tenuto dallo stesso artista. Oltre al dono del Bangui, una targa, come simbolo di un altro assegno, di 700 mila euro, parte del ricavato di un concerto di Claudio Baglioni in Vaticano tenuto nel dicembre scorso. E’ invece destinata all’ospedale di Bangui l’altra parte dei proventi del concerto. I 700 mila euro saranno utilizzati per costruire un centro parrocchiale a Madonna delle Grazie, nei pressi di Norcia.

I bambini hanno recitato, a turno, alcune frasi della sua canzone “Avrai”, la stessa che successivamente il cantante ha intonato, seguita da “Strada facendo”. Baglioni ha quindi annunciato che tornerà a Norcia per l’inaugurazione dello stesso centro parrocchiale di Madonna delle Grazie e che in quella occasione terrà un concerto.

“In questa piazza di Norcia ho fatto il mio primo concertino da famoso, era appena uscito l’album ”Questo piccolo grande amore”, adesso vederla così fa male al cuore”. Lo dichiarato Claudio Baglioni, appena arrivato in piazza San Benedetto, dove si è fermato a guardare le rovine del terremoto e in particolare la facciata della Basilica protetta dalla grande “gabbia”.

Il cantautore nel ripercorrere i suoi esordi legati a Norcia ha evidenziato anche altri momenti della sua carriera musicale che lo hanno portato e che lo legano a queste zone. “Qui c’è una parte della mia storia, sono molto affezionato a questa città di cui sono anche cittadino onorario e ne sono onorato di esserlo”, ha aggiunto Baglioni. Il cantante ha anche ricordato l’esperienza di ”Capitani coraggiosi”: qui in queste terre – ha concluso – abbiamo girato il video con Gianni Morandi”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*