Terremoto, la famosa fioritura è a rischio, riaprire strada Castelluccio

Nell'attesa di tornare, c'è chi si sta organizzando per continuare comunque a lavorare

Terremoto, la famosa fioritura è a rischio, riaprire strada Castelluccio

Terremoto, la famosa fioritura è a rischio, riaprire strada Castelluccio CASTELLUCCIO DI NORCIA – Un appello arriva da Castelluccio di Norcia: “Riaprire quanto prima la strada d’accesso, solo così potremmo iniziare a pensare alla ricostruzione”. E’ l’appello di chi a Castelluccio di Norcia, ora distrutto, ci lavorava fino al 30 ottobre. Da allora il territorio è irreversibilmente cambiato e la famosa fioritura è a rischio. “Se non possiamo salire, non potremmo nemmeno procedere alla semina della lenticchia e quindi addio anche alla nostra famosa fioritura”, sottolinea Nello Perla, presidente della Cooperativa agricola Castelluccio che conta 13 soci. C’è voglia di ricominciare – lo hanno detto alcuni imprenditori e titolari di attività. Intanto nell’attesa di tornare, c’è chi si sta organizzando per continuare comunque a lavorare.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*