Terremoto, Concerto di Natale alla Camera dei Deputati

Marini: ”Gesto di vicinanza a popolazioni colpite”

Terremoto, Concerto di natale alla camera dei deputati ROMA – “Un gesto molto bello,  profondo e concreto di vicinanza e solidarietà alle  popolazioni colpite dal sisma”: così la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha definito il Concerto di Natale della JuniOrchestra dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia, che si è tenuto oggi a Roma,  alla Camera dei Deputati,  su iniziativa della Presidente della Camera, Laura Boldrini.  Il concerto  è stato dedicato alle popolazioni dell’Italia centrale colpite dal terremoto.

La presidente Marini ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa “che dimostra concretamente – ha detto – la vicinanza delle istituzioni alle nostre popolazioni colpite dal terremoto: il parlamento è infatti  il luogo della massima rappresentanza del Paese.  Abbiamo inoltre molto apprezzato – ha concluso Marini –  anche il voto unanime con il quale tutte le forze politiche hanno  recentemente  approvato la conversione in legge del decreto sul terremoto”.

Per l’Umbria erano presenti alla manifestazione, oltre alla presidente della Regione, la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi e sindaci, amministratori e cittadini delle zone terremotate. La delegazione si è intrattenute anche con la vice presidente della Camera dei Deputati, Marina Sereni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*