Terremoto, Tre Valli Umbre, cominciate le operazioni di montaggio barriera paramassi FOTO E VIDEO

Nel momento in cui saranno stese le nuove reti, la strada sarà sufficientemente sicura da poterla riaprire al traffico.

Terremoto, giovedì riapre la strada statale 685 Tre Valli Umbre

Terremoto, Tre Valli Umbre, cominciate le operazioni di montaggio barriera paramassi. SERRAVALLE – Proseguono incessantemente le lavorazioni da parte dell’Anas per riaprire al traffico la strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre” tra Cerreto di Spoleto e Biselli (PG), al fine di ripristinare i collegamenti tra Spoleto e Norcia. Sono cominciate le operazioni di montaggio della barriera che che reggerà le nuove reti “paramassi“. La palificazione e l’installazione di nuove reti paramassi si è resa necessaria in quanto il sisma ha creato diversi altri punti fragili e di rischio di caduta pietre. La barriera paramassi lunga circa 70 metri è, infatti, in grado di resistere all’urto di un corpo roccioso che consentirà di ripristinare la sicurezza e riaprire al traffico la strada entro la settimana in corso.


Umbria Journal TVIl Tg a portata di click

Sette pali piantati sulla roccia, alti sei metri del peso di circa sei quintali, reggeranno sei pannelli rete. L’operazione si svolge in quota con un l’elicottero Ecureil AS 350 B2 di marca francese e della EliAbruzzo. Il mezzo è arrivato sulla 685 Tre Valli Umbre, poco prima di Norcia, da San Martino della Marucina, in provincia di Chieti. Ad effettuare le operazioni di montaggio l’impresa Pellegrini Consolidamenti. L’elicottero per ogni palo compierà 30 rotazioni della durata media di 2 o 3 minuti a palo.

L’opera nel giro di pochi giorni sarà portata a termine per poter riaprire la Tre Valli Umbre. Nel momento in cui saranno stese le nuove reti, la strada sarà sufficientemente sicura da poterla riaprire al traffico. La riapertura, a senso unico alternato per via dei lavori che continueranno, sarà autorizzata tra giovedì e sabato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*