Unipegaso

Terremoto Centro Italia, Vasco Errani tutto sarà ricostruito VIDEO

Già si può fare il recupero dei danni lievi di abitazioni private e imprese

Terremoto Centro Italia, Vasco Errani tutto sarà ricostruito

Terremoto Centro Italia, Vasco Errani tutto sarà ricostruito PERUGIA – Se i soldi stanziati non basteranno, ci saranno ulteriori finanziamenti, per assicurare negli stessi termini i diritti di tutti”. Lo ha detto Vasco Errani, il commissario straordinario per la ricostruzione, in un’intervista alla Stampa, ribadendo che “tutto sarà ricostruito”.

“Già si può fare il recupero dei danni lievi di abitazioni private e imprese – dichiara Errani -, e sta per uscire un’ordinanza per il recupero di tutti i danni delle imprese. Poi, altra grande priorità sono le scuole. Tutto si farà nella legalità e trasparenza coadiuvati da Anac e dalla struttura di missione Antimafia presieduta da Tronca. Abbiamo a disposizione oltre 4,5 miliardi, di cui 3,5 per i privati e il resto per opere pubbliche. Ma lo Stato ha assicurato una ricostruzione piena: se non basteranno si faranno scelte al momento opportuno”.

Per quanto riguarda l’Unione Europea “sono in corso le procedure per usare il fondo d’emergenza. L’Europa ha già detto che le spese per la ricostruzione saranno fuori dal patto di stabilità. Sui tempi delle casette, per quelle del terremoto del 24 agosto avevamo dato una scadenza di sette mesi e sarà pienamente rispettata. Per il terremoto del 30 ottobre – ha concluso Errani – stiamo realizzando adesso il fabbisogno”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*