Tenta di soffocare la moglie, lei lo denuncia, succede a Perugia

Era stato scoperto dalla moglie intrattenere una relazione affettiva extraconiugale

Diritti delle donne, le Democratiche soddisfatte per approvazione legge

Tenta di soffocare la moglie, lei lo denuncia, succede a Perugia

Avevano iniziato a litigare dalla mattina presto all’interno della loro abitazione di Fontivegge. I motivi erano legati soprattutto all’infedeltà dell’uomo, che era stato scoperto dalla moglie intrattenere una relazione affettiva extraconiugale. Sono volati insulti e l’uomo, un cittadino nigeriano di quarant’anni, da parecchi anni residente a Perugia,  ha colpito la donna, una connazionale poco più giovane dal quale ha avuto due figli ancora minorenni, prendendola per il collo, fino quasi a soffocarla.

Dopo averlo supplicato di lasciarla, la donna è riuscita a uscire di casa e rivolta al marito gli ha espresso l’intenzione di recarsi in Questura per denunciarlo. Anche l’uomo si è allora diretto presso gli uffici della Polizia e qui nella sala d’aspetto hanno ricominciato a litigare con veemenza. I poliziotti subito intervenuti per calmarli;  hanno  poi preso  la denuncia della donna che ha raccontato delle vessazioni subite negli ultimi anni dal marito. L’uomo è stato pertanto indagato per maltrattamenti in famiglia e lesioni.

soffocare

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*