Teatro Lyrick Assisi, presentata la nuova stagione

Musical, danza, commedie musicali, eventi internazionali e molto altro...

Teatro Lyrick Assisi, presentata la nuova stagione. Sarà una stagione che tendenzialmente ricalcherà le stagioni passate. Musical, danza, commedie musicali, eventi internazionali e molto altro. Oggi in conferenza stampa è stato presentato il cartellone della nuova stagione teatrale del Teatro Lyrick di Assisi. Era presente Paolo Cardinali, direttore artistico della rassegna, il neo sindaco di Assisi, Stefania Proietti, insieme agli altri organizzatori della rassegna teatrale. La prossima stagione di spettacoli al Teatro Lyrick, organizzata anche quest’anno dalla locale amministrazione e dall’associazione Zona Franca, ricalcherà le stagioni passate.

Il suo direttore artistico ha detto che si “sta caratterizzando molto anche come spazio per allestimento, per debutti e anteprime. Quest’anno – ha aggiunto Cardinali – ne abbiamo tre in programma, una delle quali sarà lo spettacolo di Enrico Brignano che debutterà da noi in prima nazionale e poi ‘Come come se il tempo fosse un gambero’, altro spettacolo del teatro Brancaccio di Roma, così come Sister Act. Caratterizzare il Lyrick – ha concluso il direttore artistico – come spazio dove si possa allestire”.

Tre spettacoli in anteprima al Teatro Lyrick di Assisi per la stagione 2016 2017. Dice, Paolo Cardinali, in conferenza stampa, affiancato dalla neo sindaco Stefania Proietti, da sempre innamorata della programmazione del Lyrick. «Due spettacoli – ha detto Cardinali – sono in anteprima nazionale e sono, Sister Act, lo scorso anno solo al Brancaccio di Roma e poi “Se il tempo fosse un gambero”. Ci sarà poi il ritorno di Enrico Brignano, con il nuovo spettacolo “ricomincio da me”». Sul fronte commedia, quest’anno il Lyrick proporrà il ritorno di Vincenzo Salemme, poi Emilio Solfrizzi, con il “Borghese gentiluomo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*