Stroncato maxi giro di droga a Perugia, 36 albanesi arrestati [VIDEO]

Sequestrati chili di "polvere bianca" e molte migliaia di euro

Stroncato maxi giro di droga a Perugia, 36 albanesi arrestati

Stroncato maxi giro di droga a Perugia, 36 albanesi arrestati PERUGIA – Trentasei ordinanze di custodia cautelare in carcere ad altrettanti soggetti albanesi accusati di far parte di un clan specializzato nel commercio di droga. E’ una maxi operazione anti droga compiuta dalla squadra mobile di Perugia nella serata di mercoledì 18 gennaio, diretta da Marco Chiacchiera e coordinata nell’indagine dal procuratore aggiunto Antonella Duchini della Direzione distrettuale antimafia di Perugia. Il clan aveva raggiunto un importante livello nello smercio di cocaina in città.

Sequestrati chili di “polvere bianca” e molte migliaia di euro. Tutto è iniziato nel 2013 con il rinvenimento di cocaina in una scatola di scarpe da bambino proveniente dall’America Latina. Da lì l’avvio delle indagini che ha portato a scoprire il losco traffico. Secondo le indagini, il gruppo avrebbe avuto un canale privilegiato con Milano per l’arrivo della cocaina in città ma nel corso dell’indagine sarebbero anche emersi dei viaggi in Sudamerica. Il gruppo aveva anche delle pistole e una serie di spacciatori «stipendiati» per vendere cocaina e gestiva guadagni molto importanti tra Perugia e Corciano. Droga e soldi venivano spesso nascosti sotto terra a Passignano sul Trasimeno.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*