Spaccio, altro arresto e 200 grammi di hashish sequestrati

Ancora un colpo dell’arma allo smercio cittadino di hashish

Spaccio, altro arresto e 200 grammi di hashish sequestrati

Spaccio, altro arresto e 200 grammi di hashish sequestrati

L’intuito investigativo dei militari combinato con la loro conoscenza sia del territorio che dei soggetti di interesse operativo ha permesso all’Arma ternana di mettere a segno un altro colpo nei confronti del mercato dello spaccio cittadino di hashish arrestando un pusher al quale sono stati sequestrati 200 grammi di stupefacente.

Un equipaggio della Stazione Carabinieri di Terni, ieri in tarda mattinata, nel transitare in auto sul Lungonera, notava muoversi a piedi di fretta un 31enne, nativo della Capitale ma residente in questo capoluogo, noto per i numerosi precedenti di polizia tanto da venire da poco sottoposto alla misura della prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno in questo comune.

L’istintivo impulso dei militari che li portava a raggiungerlo senza farsi notare e controllarlo a fondo trovava conferma nel fatto che l’uomo nascondeva nelle tasche 5 grammi di hashish ma, ben celato negli indumenti intimi, un panetto tutto intero dello stesso stupefacente del peso di 100 grammi.

La successiva perquisizione dell’abitazione dell’uomo portava al sequestro di quasi altri 100 grammi di hashish. Il 31enne, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, veniva ristretto in una delle camere di sicurezza di questo Comando in attesa dell’udienza con rito direttissimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*