Scomparsa Bellini, alle ricerche anche sommozzatori da Genova

A giorni dovrebbero arrivare i risultati delle analisi scientifiche su alcuni reperti biologici trovati all’interno dell’auto

Scomparsa Bellini, alle ricerche anche sommozzatori da Genova

Continuano le ricerche di Sandro Bellini, l’uomo di 53 anni scomparso da mercoledì 18 maggio. La sua auto, una Chevrolet, è stata trovata bruciata da alcuni taglialegna in un bosco di Marmore. Ormai sono in pochi a sperare di trovare Bellini vivo.

Ieri, a dare manforte alle ricerche ieri è arrivato il gruppo dei sommozzatori dell’Arma proveniente da Genova, che con i loro strumenti hanno scandagliato una parte del fiume Velino alla ricerca del corpo. Le indagini, intanto, vanno avanti. I carabinieri stanno incrociando i tabulati telefonici, telefonate partite e ricevute sul telefonino di Bellini, anche questo scomparso. A giorni dovrebbero arrivare i risultati delle analisi scientifiche su alcuni reperti biologici trovati all’interno dell’auto.

Scomparsa Bellini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*