Rubano gioielli ad anziana signora di Marsciano, denunciati

I due dopo essersi impossessati dei gioielli li hanno venduti presso un compro oro di Perugia

Rubano gioielli ad anziana signora di Marsciano, denunciati

I Carabinieri della Stazione di Marsciano, al termine delle indagini avviate a seguito del furto, commesso alcuni giorni fa, in danno di un’abitazione del centro storico, hanno individuato i responsabili, denunciandoli all’Autorità Giudiziaria.

Due conviventi, lui marocchino nullafacente e gravato da trascorsi giudiziari, lei algerina e badante, sulla scorta degli elementi raccolti a loro carico dai militari marscianesi, sono ritenuti responsabili di aver sottratto vari monili in oro dall’abitazione di un’anziana, presso la quale la giovane straniera svolge la sua attività.

I due, in concorso fra loro, dopo essersi impossessati dei gioielli, si sono dati da fare per poterli vendere ai migliori acquirenti, tanto che l’uomo è riuscito a “piazzare” un portachiavi d’oro, del valore di circa mille euro, presso un negozio di compro oro di Perugia, dove i Carabinieri di Marsciano sono giunti, dopo accurate indagini, accertando l’opera messa in atto dalla coppia.

La refurtiva, rinvenuta presso il citato negozio, è stata restituita alla legittima proprietaria, mentre le indagini a carico dei due ladri, che dovranno ora rispondere, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto, del delitto di concorso in furto aggravato, proseguono al fine di poter recuperare gli altri preziosi sottratti all’anziana signora.

Coppia arrestata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*