Ruba borsa a viaggiatore alla stazione di Foligno, caso risolto in 180 secondi [VIDEO]

La persona sottoposta a controlli aveva al seguito un grosso taglierino con lama da 7 centimetri

Ruba borsa a viaggiatore alla stazione di Foligno, caso risolto in 180 secondi

Ruba borsa a viaggiatore alla stazione di Foligno, caso risolto in 180 secondi. Tre minuti. Tanti sono stati quelli sufficienti per risolvere un caso di furto. A metterli a frutto gli agenti della Sezione Polizia Ferroviaria di Foligno che hanno bloccato un cittadino straniero ritenuto essere il presunto responsabile di un furto commesso ai danni di un viaggiatore. Tutto è accaduto all’interno dello scalo ferroviario di Foligno con la vittima che si trovava all’interno del bar della stazione.

Approfittando di un momento di distrazione lo straniero s’è impossessato della borsa del viaggiatore, al cui interno erano conservati documenti, denaro, uno smartphone e un computer portatile. Lo straniero, si tratta di un uomo di mezza età, s’è abilmente allontanato fino a salire a bordo di un convoglio prossimo alla partenza. L’immediata segnalazione agli agenti della Polfer ha permesso la rapidissima soluzione del caso. Il tutto è avvenuto mediante metodi d’indagine classica da un lato e tecnici dall’altro.


Umbria Journal TVIl Tg a portata di click

Un mix risultato essenziale e che in breve ha consentito di dare un volto alla persona ricercata che è stata prontamente individuata. L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario che ha ringraziato, congratulandosi con gli agenti operanti. A carico dello straniero è scattata la denuncia in stato di libertà per furto aggravato.

La vicenda ha avuto anche ulteriori sviluppi: nel corso degli accertamenti è stato riscontrato che la persona sottoposta a controlli aveva al seguito un grosso taglierino con lama da 7 centimetri e per questo è stato ulteriormente deferito per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Una terza denuncia è inoltre scattata a suo carico per rifiuti di fornire le generalità. Accertamenti sono in corso per approfondire la presenza dello straniero sul territorio comunale, dal quale verrà comunque allontanato per tre anni con Foglio di Via Obbligatorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*