Ragazzina scappa da casa, voleva vivere da sola, trovata da Polfer Foligno

La ragazzina aveva deciso autonomamente di vivere da sola forse con un po’ di anticipo

Ragazzina scappa da casa, voleva vivere da sola, trovata da Polfer Foligno

Ragazzina scappa da casa, voleva vivere da sola, trovata da Polfer Foligno. E’ finita davanti alla Polfer di Foligno la fuga di una 16enne che si era allontanata dalla propria abitazione da circa un mese. La ragazzina aveva deciso autonomamente di vivere da sola forse con un po’ di anticipo. Come di consueto le attività di ricerca e rintraccio sono state attivate coinvolgendo tanto le diverse forze dell’ordine quanto gli abituali canali di soccorso e prevenzione.

Infatti la premura di un Capo Treno di Trenitalia che ha notato la giovane in compagnia di un’amica viaggiare senza biglietto ha permesso agli agenti della Sezione Polfer di Foligno di intervenire e individuare la “fuggitiva”.

Gli accertamenti effettuati dagli investigatori hanno accertato che la madre della ragazzina, molto preoccupata per l’assenza della figlia, aveva presentato una denuncia di scomparsa e alla notizia del ritrovamento ha esternato la sua felicità. In questo frangente la minore ha raccontato agli operatori Polfer di essersi allontanata da casa perché si sentiva in grado di badare a se stessa. Dopo il completamento delle procedure previste in casi del genere, è stata riaffidata alla madre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*