Il premier Matteo Renzi ha visitato le tendopoli di San Pellegrino di Norcia non resterete soli [FOTO E VIDEO]

Ad attendere il presidente Renzi, presso il campo sportivo di Norcia, ci sono la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno

Il premier Matteo Renzi è arrivato a San Pellegrino di Norcia

Il premier Matteo Renzi ha visitato le tendopoli di San Pellegrino di Norcia. Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, è arrivato a Norcia e ha fatto visita nella zona dove è stata allestita la tendopoli. Partito poco dopo le 15,30 da Roma e arrivato nella città umbra con elicottero dopo le 16.30.

Il premier si è soffermato a parlare con i volontari della protezione civile, con gli sfollati, un centinaio, e con i rappresentanti delle amministrazioni locali. In particolare con la presidente della Regione Catiuscia Marini e il vicepresidente Fabio Paparelli. I più anziani gli hanno raccontato i loro disagi e anche con i bambini. Renzi ha poi visitato il piccolo borgo danneggiato dal terremoto soffermandosi sulle condizioni della chiesa di San Pellegrino. Il premier ha assicurato che il governo è presente anche in Umbria garantendo la ricostruzione. Renzi ha ribadito che l’Umbria è un modello da seguire per la ricostruzione e ha ricordato come nel ’97 è stato tra i volontari a Nocera Umbra. Il presidente dopo aver visitato la tendopoli ed essersi soffermato con alcuni terremotati ha proseguito la visita del paese addentrandosi nella zona rossa accompagnato dai Vigili del fuoco, dai comandanti di Perugia Marco Frezza e Gianfrancesco Monopoli e dai vicecomandanti di Terni Capolongo e Fabbricatore.

Al termine della visita il presidente Renzi ha proseguito per Amatrice per i funerali delle vittime del sisma. Una visita improvvisa che testimonia la volontà del Presidente del Consiglio di non dimenticare nessuna città.

Ad attendere il presidente Renzi, presso il campo sportivo di Norcia, c’erano la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, il vescovo della Diocesi di Spoleto-Norcia, Monsignor Renato Boccardo. Sul posto anche il dirigente regionale Diego Zurli, e il capo delle Protezione Civile, Alfiero Moretti. Renzi ha deciso di venire a Norcia di sua iniziativa, convinto che anche la popolazione della Valnerina meritasse la solidarietà e vicinanza del Governo Nazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*