Precipita dal muraglione della Rocca Paolina a Perugia, muore 47enne perugino

A dare l'allarme qualche passante. Sul posto i carabinieri e l'ambulanza del 118

Il suicida è un uomo di nazionalità italiana classe 1970
Foto di Valter Biscotti

Precipita dal muraglione della Rocca Paolina a Perugia, muore 47enne perugino

PERUGIA – Un uomo di 47 anni, perugino, nel primo mattino del 31 dicembre, è precipitato dal muraglione della Rocca Paolina in viale Indipendenza. Un risveglio tragico per il centro storico di Perugia nell’ultimo dell’anno.

A dare l’allarme qualche passante. Sul posto i carabinieri e l’ambulanza del 118. Dovrebbe trattarsi di un suicidio e i soccorsi da parte del personale del 118 si sono rivelati inutili dopo il volo di una ventina di metri. La ricostruzione della dinamica è affidata ai militari della compagnia di Perugia. Il suicida è un uomo di nazionalità italiana classe 1970

«Chiunque tu sia. Non hai avuto la forza di arrivare al primo dell’anno per una speranza in più. Chissà se avevi un figlio che magari non chiamava. Chissà quale è stata la tua vita, i tuoi sogni di ragazzo. Chissà qual è stata la tua disperazione. Hai lasciato lì il tuo bastone e hai detto basta. Non avevi il tuo angelo custode con te stamattina come nei film di natale. Chiunque tu sia riposa in pace. Adesso». Lo scrive sul suo profilo Facebook Valter Biscotti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*