Pesce surgelato trasportato a una temperatura superiore allo zero, scoperto a Fontivegge

Pesce surgelato trasportato a una temperatura superiore allo zero, scoperto a Fontivegge PERUGIA – Una pattuglia della polizia municipale di Perugia, oggi pomeriggio ha fermato un furgone nei pressi della stazione di Fontivegge. L’autocarro trasportava oltre a frutta e verdure 10 cartoni di pesce surgelato per un quantitativo di 200 chilogrammi. Il pesce, destinato al consumo umano per le festività natalizie, stava per essere scaricato presso un negozio di alimentari della stazione. Lo stesso che doveva tassativamente essere trasportato in un furgone con cella frigorifera a – 18, si trovava in fase di scongelamento ad una temperatura  superiore allo 0. Intervenivano quindi i tecnici della Usl i quali insieme alla pattuglia hanno provveduto al sequestro della merce per la distruzione. Il trasportatore veniva multato per l’inosservanza al trasporto di surgelati e per aver interrotto la catena del freddo. Sono stati elevati verbali  da 1000 euro ciascuno. Sempre in via del Macello una pattuglia ha effettuato un sequestro di autovettura per assicurazione scaduta da un anno e mezzo?
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*