Norcia, assegnazione case, Nevi vicino a sindaco Alemanno per attacchi subiti

Ancora qualcuno non ha capito che non si specula sulle disgrazie e che occorre la massima collaborazione

Norcia, assegnazione case, Nevi vicino a sindaco Alemanno per attacchi subiti
Raffaele Nevi

Norcia, assegnazione case, Nevi vicino a sindaco Alemanno per attacchi subiti NORCIA – Le polemiche sulla assegnazione delle case ai terremotati attraverso sorteggio sono assurde e vanno respinte nettamente ai mittenti. Esprimo la mia più sentita vicinanza al Sindaco di Norcia Alemanno che sta subendo attacchi incredibili solo per aver applicato l’unico criterio possibile come quello del sorteggio tra chi ha gli stessi diritti.

Ciò, fra l’altro, per accelerare le procedure di assegnazione attraverso l’unico modo possibile nel momento in cui non sono ancora disponibili il 100 per cento delle case. Ancora qualcuno non ha capito che non si specula sulle disgrazie e che occorre la massima collaborazione tra tutti i livelli istituzionali, tra Comuni e Regione, protezione civile, forze dell’ordine e vigili del fuoco che ringrazio a nome del gruppo di Forza Italia in Regione.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*