Lite in strada per una donna a Gualdo Tadino, finisce a coltellate

Il ferito non sembra aver riportato lesioni gravi

Lite in strada per una donna a Gualdo Tadino, finisce a coltellate

Lite in strada per una donna a Gualdo Tadino, finisce a coltellate GUALDO TADINO – Una persona che è stata è stata aggredita e ferita con un coltello da cucina. L’episodio è avvenuto ieri sera, intorno alle 18 in via Giacomo Matteotti a Gualdo Tadino. Protagonisti tre africani, due uomini e una donna, che pare abitassero in zona. Alla base del litigio sembra ci sia la gelosia. L’accoltellatore pare sia stato affrontato dall’altro connazionale perché geloso della sua compagna. L’assalitore dopo aver colpito l’altro è scappato ma la donna è rimasta in zona a soccorrere il ferito.

Sul posto oltre al 118, i mezzi della Cri, i carabinieri e gli agenti della polizia municipale. Per ricostruire quanto accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri. Le forze dell’ordine hanno avviato subito la ricerca dell’uomo battendo diverse direttrici e nel giro di una mezz’ora l’accoltellatore è stato fermato nella zona dei campetti di San Rocco, nei pressi della chiesa di Santa Maria Madre di Dio, con un’azione con giunta degli agenti della municipale e dei carabinieri della stazione di Gualdo Tadino. Si tratta di un loro connazionale. La sua posizione è al vaglio dei militari. Il ferito non sembra aver riportato lesioni gravi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*