Ladro seriale arrestato dalla Polizia, è un napoletano di Pola

ITALIANO 41ENNE SORPRESO CON ARNESI DA SCASSO E REFURTIVA, INCASTRATO DAI POLIZIOTTI PER IL FURTO IN UN LABORATORIO ORAFO

In auto a Perugia con un cacciavite e un’ascia, che di volevano fare?

Ladro seriale arrestato dalla Polizia, è un napoletano di Pola, ad incastrarlo le telecamere di sorveglianza PERUGIA – Il 15 gennaio scorso i poliziotti della Volante lo avevano sorpreso in via Spagnoli con addosso arnesi da scasso e refurtiva.

L’uomo, un italiano nato a Pola del ’76 pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, sul quale pendeva anche un provvedimento di aggravamento della misura dell’obbligo di dimora, veniva ristretto nel carcere di Capanne. L’attività investigativa ha permesso di ricondurre il pregiudicato ad un furto in un laboratorio orafo di via Cavour messo a segno poche ore prima.

Tradito sia dall’impianto di videosorveglianza che dal riconoscimento dei monili di cui era in possesso che la titolare dell’esercizio commerciale ha riconosciuto tra quelli asportati dal suo negozio. Proseguono le sugli altri episodi di furto verificatisi di notte in quella zona della città.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*