Investe ciclista a Selci, lo scaraventa a terra e fugge, denunciato

Il ciclista è stato soccorso da alcuni passanti che hanno chiamato il 118

Investe ciclista a Selci, lo scaraventa a terra e fugge, denunciato

Investe ciclista a Selci, lo scaraventa a terra e fugge, denunciato. Investe ciclista, lo scaraventa a terra e, anziché fermarsi, fugge dileguandosi. E’ successo domenica pomeriggio, intorno alle 18, sulla strada provinciale 100 Selci-Pistrino. A farne denuncia all’Arma dei Carabinieri è lo stesso malcapitato. L’uomo, un 37enne albanese residente da tempo a San Giustino, ha raccontato ai militari della caserma tifernate che il giorno prima, giunto all’altezza del ponte sul Tevere, il conducente di un’auto, che viaggiava nella sua stessa direzione di marcia, lo ha investito.

Le indagini immediatamente attivate dai Carabinieri di Città di Castello hanno portato ben presto ad acquisire concreti ed univoci elementi di colpevolezza a carico di un 40enne tifernate. Lo stesso, pertanto, è stato denunciato per “fuga in caso di incidente con danni alle persone, omissione di soccorso alle persone ferite in incidente stradale e lesioni personali colpose”. La patente è stata ritirata e l’autovettura sottoposta a sequestro.

Il ciclista, invece, è stato soccorso da alcuni passanti che hanno chiamato il 118. Trasportato in ospedale è stato medicato e dimesso con una prognosi di 10 giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*