Infastidito da una cornacchia scende in strada e le spara, denunciato

A dare l’allarme un vicino di casa che ha sentito il colpo d’arma da fuoco

Infastidito da una cornacchia scende in strada e le spara, denunciato

Infastidito da una cornacchia scende in strada e le spara, denunciato. La Polizia di Stato ha denunciato a Ponte d’Oddi un perugino del ’42 che, infastidito dalla presenza di una cornacchia, le ha sparato sulla pubblica via. A dare l’allarme un vicino di casa che ha sentito il colpo d’arma da fuoco e che ha visto l’uomo imbracciare il fucile e puntarlo ad altezza uomo all’indirizzo del volatile che era posato a terra.

L’uomo, titolare di licenza di porto di fucile per uso caccia, si era infastidito per la presenza dell’uccello ed aveva ritenuto opportuno eliminare il problema in via definitiva anche, forse, nell’ottica di dare un contributo al contrasto a questi animali la cui presenza in numero sempre crescente è considerata una minaccia per le altre specie, soprattutto quelle preda dell’attività venatoria.

E’ stato denunciato per la contravvenzione di accensioni ed esplosioni pericolose e gli sono state sequestrate le armi detenute. Avviate le procedure per la revoca delle sue autorizzazioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*