Incidente a Tuoro, per un 53enne interviene l’elisoccorso [FOTO]

Ha una frattura scomposta della tibia e del perone e dovrà essere sottoposto ad intervento chirurgico

Incidente a Tuoro, per un 53enne interviene l’elisoccorso

Nel pomeriggio di sabato 11 Giugno la centrale regionale del 118 è stata costretta ad attivare l’intervento dell’elisoccorso per mettere in salvataggio un uomo di 53 anni, rimasto vittima di un infortunio mentre in compagnia della la moglie, si trovava in una zona boschiva in località Valdopierle nel comune di Tuoro sul Trasimeno.

Era proprio la donna a dare l’allarme e Donatella Ciuchi, l’infermiera in servizio presso la centrale 118, attivava la base di Fabriano per richiedere l’intervento di “Icaro 02”. A bordo del velivolo un medico rianimatore ed un Tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) che, dopo aver raggiunto la zona particolarmente disagiata, trasferiva il paziente in codice giallo al S.Maria della Misericordia. Sul posto, come riferisce una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, per agevolare l’atterraggio del velivolo veniva richiesta anche l’intervenuto dei Vigili del Fuoco e del personale del Soccorso alpino.

L’uomo mentre stava percorrendo un sentiero è scivolato procurandosi una lesione alla gamba sinistra. Nonostante la rovinosa caduta, è rimasto sempre cosciente. Dopo aver prestato le prime cure del caso, l’infortunato è stato stabilizzato sulla speciale barella e recuperato mediante il verricello dell’elicottero insieme al medico e trasportato all’Ospedale di Perugia dove è giunto poco prima delle 17 circa. Gli accertamenti radiografici hanno evidenziato una frattura scomposta della tibia e del perone e dovrà essere sottoposto ad intervento chirurgico dalla equipe della struttura di Ortopedia del prof.Auro Caraffa.  Sul posto anche tre squadre del SASU partite da Perugia, il personale del 118, Carabinieri e Vigili del Fuoco.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*