Incidente mortale nelle marche, muore un folignate di 50 anni

Sul posto i vigili del fuoco, la polizia stradale di Cagli e il 118. Numerosi i disagi al traffico

Incidente mortale nelle marche, muore un folignate di 50 anni

Incidente mortale nelle marche, muore un folignate di 50 anni
CAGLI – Incidente stradale lungo la Contessa nella mattinata di giovedì 27 aprile. Un furgone e un camion si sono scontrati e nell’impatto è morto un Umbro che lavorava per una ditta di Gualdo Tadino. Gianluca Marchetti, 50 anni, nato a Perugia ma residente a Foligno è morto nell’incidente stradale verificatosi al chilometro 226,400 della strada statale 3 tra Cagli e Cantiano. Era alla guida di un autoarticolato Iveco Magirus carico
di piattelli da poligono. L’autoarticolato si è rovesciato andando a finire in mezzo alla strada dopo aver divelto transenne e guardrail.

Lievemente ferito anche un altro autista. Chiusa la Contessa e pure la Flaminia, sempre all’altezza di Pontedazzo.  Immediato è scattato l’allarme. Sul posto sono interventi i medici del 118 marchigiano, i vigili del fuoco di Cagli e due pattuglie della polizia stradale. Numerosi i disagi al traffico. La Polstrada ha effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente. Sull’incidente indaga la Procura di Urbino. Il 50enne folignate, che lascia una moglie e un figlio, viveva nella zona di San Giovanni Profiamma.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*