Incidente mortale a Città di Castello, zona Ponte D’Avorio, muore barista

L’intera città è sotto choc. La donna era molto conosciuta e il padre era stato un agente della polizia stradale

Incidente mortale in Valnerina, muore 58enne di Città di Castello

Incidente mortale a Città di Castello, zona Ponte D’Avorio, muore barista CITTA’ DI CASTELLO – Incidente mortale ieri mattina a Città di Castello. Una donna di 51 anni, Roberta Togni, è andata a sbattere contro un compattatore della Sogepu. La donna alle 8.30 stava dirigendosi al lavoro di barista, in un locale pubblico di Città di Castello, dopo essere partita dalla sua abitazione di Cinquemiglia, ma in località Ponte D’Avorio è stata protagonista di un drammatico incidente stradale.

La dinamica: Lo scontro è avvenuto proprio tra un mezzo compattatore della Sogepu che si stava dirigendo verso Belladanza e la Citroen C3 che vedeva al volante Roberta Togni. L’impatto è stato violento tra il muso del compattatore, e la parte anteriore della Citroen C3. All’arrivo dei soccorsi – sul posto due ambulanze del 118, i vigili del fuoco e la municipale – la situazione è apparsa subito drammatica.

I vigili del fuoco hanno lavorato per estrarre dalle lamiere della C3 la donna. All’arrivo del 118, la donna ha avuto un primo arresto cardiaco. I sanitari l’hanno operata e hanno cercato di far fronte alle fratture e alle emorragie interne. Il secondo arresto cardiaco del pomeriggio però è stato fatale. L’intera città è sotto choc. La donna era molto conosciuta e il padre era stato un agente della polizia stradale.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*