Incendio lavanderia a Ponte San Giovanni, indagini [FOTO E VIDEO]

I pompieri sono stati impegnati tre ore, il locale ha riportato gravi danni al soffitto, nessun ferito

Incendio lavanderia a Ponte san Giovanni, indagini

Incendio in una lavanderia a Ponte San Giovanni di Perugia, in via San Bartolomeo. Ottanta metri quadrati di superficie, compreso, ovvio, tutto ciò che c’era dentro, sono andati a fuoco nella notte scorsa, quella venerdì 17 giugno. Da quanto si apprende sul posto sarebbe stata la Polizia, attorno alle 3,30, a chiamare i Vigili del fuoco del comando provinciale di Madonna Alta. I pompieri sono arrivati in via San Bartolomeo e hanno cominciato subito le operazioni di spegnimento delle fiamme.

Per altro il fuoco aveva già interessato la parte esterna del condominio che sovrasta l’attività commerciale gestito da una signora di Palazzo di Assisi. I pompieri sono stati impegnati per tre ore con due squadre, 2 autopompeserbatoio, un autofurgone NBCR con autorespiratori e riserva di aria, per un totale di 12 unità, tutte coordinate dal funzionario di turno. Nessuna persona fortunatamente è rimasta ferita, mentre il locale ha riportato gravissimi danni all’interno e al soffitto. Tutte le apparecchiature sono andate distrutte.

Sul posto era presente anche la Polizia di Stato con la quale i vigili del fuoco hanno provveduto, dopo aver ultimato le operazioni di spegnimento, all’avvio di indagini per individuare la causa dell’evento. Non si escludono ipotesi, ma al momento non sono emersi elementi utili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*