Foligno, investito da suv contromano, morto geometra del Comune

E' deceduto nella notte tra mercoledì e giovedì, dopo due giorni di agonia

Incidente stradale a Ponte San Giovanni, muore un anziano

Foligno, investito da suv contromano, morto geometra del Comune. E’ morto l’uomo investito da un suv che viaggiava contromano lungo in viale della stazione ferroviaria di Foligno. La vittima è un geometra di 63 anni, S.S., che lavorava in Comune, presso l’area Lavori pubblici, ed era molto conosciuto in città. L’incidente è avvenuto martedì scorso, intorno alle 8: il folignate viaggiava a bordo del suo scooter quando è stato improvvisamente travolto dal fuoristrada, un Bmw X3 grigia, alla cui guida c’era una persona di fuori regione.

Il guidatore è stato forse ingannato dalla scarsa conoscenza della viabilità della città, tanto che ha imboccato contro senso via Ottaviani, strada nei pressi della stazione, travolgendo il geometra. L’impatto è stato violentissimo, il folignate è apparso subito gravissimo ed è stato immediatamente ricoverato all’ospedale di Foligno e poi trasferito al Santa Maria della Misericordia di Perugia, dove è deceduto nella notte tra mercoledì e giovedì, dopo due giorni di agonia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*