Finisce in una cunetta, 41 enne di Perugia in terapia intensiva

Viste le difficoltà per raggiungere il luogo e trasportare il ferito in ospedale, si è reso necessario l'intervento dell'elisoccorso

Aggressione Giudici, anche Francesca Altrui è stata dimessa dall'ospedale

Finisce in una cunetta, 41 enne di Perugia in terapia intensiva. Un uomo di 41 anni residente in provincia di Perugia, è ricoverato da sabato sera, 17 settembre, presso il servizio di Terapia Intensiva del Santa Maria della Misericordia per le gravi lesioni riportate mentre a bordo di una motocicletta, finiva nella cunetta di una strada di montagna nei pressi di Nocera a Umbra. La prognosi, come riferisce una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera, è riservata per le fratture riportate dal centauro in più parti del corpo. Sono intervenuti gli operatori del 118 di Foligno, attivati dalla centrale regionale. Viste le difficoltà per raggiungere il luogo e trasportare il ferito in ospedale, si è reso necessario l’intervento  dell’elisoccorso. L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio ed è stato possibile l’impiego degli operatori dell’elicottero che hanno raggiunto la località al confine tra Umbria e Marche in pochissimi minuti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*