Festa della Polizia, Questore: “I reati sono in calo del 17 per cento” [FOTO E VIDEO]

Particolare allarme hanno creato i recenti decessi di overdose, ravvicinati e verosimilmente collegati tra loro

Festa della Polizia, Questore: “I reati sono in calo del 17 per cento”

«Per il terzo anno consecutivo i reati, sul territorio di Perugia, sono in flessione», lo ha detto, nel suo discorso, il questore, Carmelo Gugliotta, intervenendo, presso l’auditorium del centro studi Capitini, in occasione della 164esima Festa della Polizia. Gugliotta ha detto che il calo si è attestato sul 17 per cento. «Sono calati – ha detto – i reati contro il patrimonio, in particolare i furti, anche qui con una percentuale del 17, sia in provincia sia nella città. 9 per cento in meno le rapine a Perugia e 3 in provincia».

Gugliotta si è detto preoccupato per le recenti morti per overdose, decessi ravvicinati e “probabilmente collegati” tra loro. Si tratta, però, di dati in linea con l’andamento dell’ultimo triennio, per altro in calo del 47 per cento, rispetto agli anni precedenti. «Va evidenziato che sono aumentati i reati informatici e certamente in modo preoccupante, qualche cosa come il 42 per cento in più. Sono cresciuti i reati estorsivi, indicatori di una criminalità più aggressiva e spregiudicata per la quale è necessaria la collaborazione delle vittime. Sono state denunciate oltre 2000 persone ha detto -, mentre gli arresti sono 357.

Sul fronte della prevenzione giudiziaria è stato incisivo lo sforzo compiuto con l’emissione di 134 Avvisi orali, 38 Ammonimenti per Stalking, 31 Daspo e la confisca di una società e di 4 unità immobiliari del valore di oltre 600 mila Euro. Abbiamo sostenuto un impegno più gravoso rispetto al passato e teso, come sempre, ad evitare possibili turbative dell’ordine e della sicurezza pubblica con l’impiego di circa 13400 operatori delle forze di polizia. Durante la cerimonia sono stati premiati, dal sottosegretario Bocci, dal prefetto Cannizzaro e dallo stesso questore Gugliotta, 48 operatori di Polizia che si sono distinti per meriti relativi al loro servizio.

Il discorso completo del Questore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*