Primi d'Italia

Erbacce ai lati di piazza del mercato a Ponte San Giovanni

Insalata sui banchi, erbacce alte anche 150 cm ai lati della piazza

da Gino Goti – Erbacce ai lati di piazza del mercato a Ponte San Giovanni. Certo che pioggia e sole, in un alternarsi di continuo come in questo periodo, favoriscono la crescita e la proliferazione di erbacce cui si somma la maleducazione del cittadino che approfitta di queste vere e proprie piantagioni per gettare in mezzo cartacce, bottiglie, lattine e altri rifiuti che dovrebbero avere ben altra destinazione. A Ponte San Giovanni il marciapiede che costeggia via Cestellini e l’attigua piazza del Mercato è nuovamente invaso da erbacce e rifiuti.

E come ogni anno si eleva la protesta dei cittadini e di coloro che il giovedì si recano al mercato dove i vigili assolvono diligentemente il compito di controllo e riscossione della tariffa di occupazione di suolo pubblico da parte dei banchi di vendita, però il Comune dovrebbe anche assolvere al “dovere” di rendere accogliente e almeno decente un luogo dove si acquistano anche generi alimentari e che, ogni giovedì, rende un cospicuo contributo alle casse comunali.

Lo scorso anno ci sono volute quattro segnalazioni per ottenere un intervento di pochi minuti per tagliare le erbacce (quest’anno hanno raggiunto e superato anche i 150 cm. di altezza – cioè un metro e mezzo -) e raccoglierle insieme all’altra sporcizia che nascondevano. Speriamo che quest’anno l’appello sia ascoltato prima.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*