Daspo da questore Terni per tre ultras Ascoli

E' successo in occasione dell’incontro di calcio Ternana/Ascoli dello scorso 23 aprile

Calcio, Ternana-Avellino, la vittoria per i rossoverdi non arriva

Daspo da questore Terni per tre ultras Ascoli

In occasione dell’incontro di calcio Ternana/Ascoli dello scorso 23 aprile, i servizi predisposti hanno consentito di individuare, a seguito dell’accensione di alcuni fumogeni all’interno del settore ospiti dello stadio “L. Liberati”, un tifoso ultras ascolano che, benché nascosto da altri tifosi ed in maniera rapida, accende, a più riprese, fumogeni all’interno del settore ospiti durante la gara.

E’ stato, altresì, identificato un altro tifoso ultras ascolano che, al temine della partita, ha indebitamente scavalcato il fossato che separa il settore ospiti dal campo di gioco raggiungendo un giocatore della propria squadra – giunta per festeggiare sotto la curva la vittoria – al fine di avere la maglia da gioco.

Sempre a fine gara è stato individuato un altro tifoso resosi protagonista di un gesto di intemperanza.

Per gli autori dei fatti sono scattate le denunce per i reati previsti dalla legge 401/89 e nei loro confronti è stato disposta la misura del D.A.S.P.O dal Questore della Provincia di Terni – dr. Carmine Belfiore.

Daspo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*