Compagna Sergio sporge denuncia per ritardo soccorsi

sergioPIAZZOLIreteSOLELa compagna di Sergio Paizzoli ha sporto denuncia. Soccorsi inadeguati e arrivati in ritardo, sarebbe questo il contenuto dell’atto in mano al sostituito procuratore della Repubblica, Massimo Casucci. Non basta, c’è anche qualche cosa che, secondo Patrizia, non sarebbe andato per il verso giusto al Day Hospital del giorno antecedente la morte di Sergio. Martedì, pare che Paizzoli fosse stato ricoverato per effettuare un esame endoscopico. Soffriva da tempo di gastralgie. E quel malore forse è apparso come uno dei suoi tanti attacchi di stomaco. Fatto sta che “Serginho” se n’è andato.

Camera ardente annullata e funerali rinviati a data da destinarsi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*