Cade dal secondo piano per scappare dopo lite, ragazza in prognosi riservata

La ragazza - secondo la ricostruzione degli investigatori - aveva lasciato l'abitazione dei suoi congiunti perché in lite con loro trovando ospitalità da amici

Cade dal secondo piano per scappare dopo lite, ragazza in prognosi riservata
Immagine di archivio

Cade dal secondo piano per scappare dopo lite, ragazza in prognosi riservata
PERUGIA – Una ragazza maggiorenne è caduta dal secondo piano nella strada sottostante ed ora è ricoverata all’ospedale di Perugia in prognosi riservata. La giovane avrebbe tentato di allontanarsi dalla casa di una famiglia che l’ospitava uscendo dalla finestra del bagno per calarsi su un tetto. È però accidentalmente caduta e sul posto è giunta un’ambulanza del 118 per soccorrerla. Gli operatori hanno quindi avvertito la Questura che ha avviato gli accertamenti.

La ragazza – secondo la ricostruzione degli investigatori –  aveva lasciato l’abitazione dei suoi congiunti perché in lite con loro trovando ospitalità da amici. Questi hanno avvertito l’altra famiglia che nella serata di ieri ha raggiunto la ragazza chiedendole di tornare a casa. A quel punto si è recata in bagno con una scusa ed è uscita dalla finestra cercando di calarsi su un tetto vicino, ma è caduta.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*