Primi d'Italia

Boschi a Perugia, Lega Nord: “Votare contro riforma costituzionale” [VIDEO E FOTO]

Lega Nord: "La Boschi a Perugia fa la sfilata da miss Italia, ma al massimo potrebbe essere miss Banca Etruria"

Candiani Lega Nord, Renzi fugge dal Centro di Perugia

Boschi a Perugia, Lega Nord: “Votare contro la riforma costituzionale”

“La Boschi a Perugia fa la sfilata da miss Italia, ma al massimo potrebbe essere miss Banca Etruria”. E’ dura la critica che si leva dalla Lega Nord Umbria in occasione della visita in Umbria del Ministro del Governo Renzi. “La Boschi non si è mossa quando 40mila umbri hanno perso i loro risparmi con il crac delle banche – dice il senatore Stefano Candiani, segretario per l’Umbria della Lega Nord, durante la manifestazione in piazza Italia – e viene adesso a sponsorizzare un referendum che non ha niente a che fare con le riforme che si aspettano gli italiani e che di certo non assicura quella ripartenza dal punto di vista economico che tanto serve al paese. Invece di fare finta che in Umbria va tutto bene e di mentire al paese dicendo che con questo referendum si potrà crescere, la Boschi dovrebbe rendere conto dei conflitti di interesse di questo Governo, di come Banca Etruria era diventata una cosa di famiglia, dei rapporti lobbistici esistenti, del Job Acts che non ha portato a nulla di buono, del disastro che sta accadendo nel mondo della scuola, della pessima gestione del fenomeno immigrazione”.

E infine: “Siamo qui per dire alla gente di non farsi imbrogliare. A ottobre bisognerà votare contro questa riforma costituzionale, cacciare il governo Renzi e ridare libertà al Paese. 40 mila umbri hanno perso i risparmi e molti altri addirittura hanno perso ogni speranza di vita, purtroppo, ciò che Renzi va dicendo è differente rispetto alla realtà. I soldi chi li ha persi non li ha ricevuti e quello che sta accadendo con la Costituzione è un altro furto ai cittadini che viene fatto passare per riforma ma che nella realtà dei fatti è un obiettivo, impadronirsi e impossessarsi della cosa pubblica e togliere Democrazia”.

“Le famiglie umbre che hanno investito e perso i propri soldi aspettano ancora una risposta – dice il Commissario di Perugia della Lega Nord, Alessandro Tassi – quando potranno riavere i propri risparmi?”

Boschi a Perugia

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*