Bimbo cade dalle scale ad Assisi, migliorano condizioni

Le condizioni del piccolo sembrano essere in leggero miglioramento e tranquillizzanti

Famiglia intossicata da monossido di carbonio a Castiglione

Bimbo cade dalle scale ad Assisi, migliorano condizioni. Un bambino di tredici mesi è caduto dalle scale ieri pomeriggio ed ora è ricoverato nell’Unità di Terapia intensiva della Struttura complessa di Pediatria del Santa Maria della Misericordia. Il bambino stava giocando in casa intorno alle 14 a Palazzo di Assisi, sotto lo sguardo dei genitori ma un attimo di attenzione è stato fatale e il piccolo è caduto, riportando serie conseguenze. Subito il bambino è stato dunque portato al Pronto soccorso dell’ospedale di Assisi.

Qui i sanitari hanno effettuato il primo soccorso e poi lo hanno trasportato in ambulanza a Perugia. La Tac ha messo in evidenza un trauma cranico modesto e un più grave trauma addominale. I medici, visto il quadro clinico, hanno subito deciso il trasferimento in terapia intensiva, dove il bimbo attualmente si trova. Tanta paura e spavento. Le condizioni del piccolo sembrano essere in leggero miglioramento e tranquillizzanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*