Beccato con le mani nel sacco al supermercato di Gualdo Tadino

La merce recuperata è stata immediatamente restituita al supermercato

Beccato con le mani nel sacco al supermercato di Gualdo Tadino

Beccato con le mani nel sacco al supermercato di Gualdo Tadino. Un gualdese di 50 anni è stato sorpreso ieri intorno alle ore 12 all’interno del supermercato di Gualdo Tadino carico di refurtiva. L’uomo con molta tranquillità aveva superato le casse e si stava dirigendo all’uscita del centro commerciale. A chiamare i Carabinieri di Gualdo Tadino ci ha pensato un dipendente del supermercato che si era accorto di strani movimenti. Due militari, che stavano sostando proprio all’esterno dell’esercizio commerciale sono subito intervenuti bloccando il ladro. Il Comandante della Stazione ed uno dei suoi militari, hanno perquisito il gualdese e, all’interno di un borsone, coperto con una giacca per non destare sospetti, hanno rinvenuto alcolici, salumi e formaggi per un valore di 200 euro circa. I militari, dopo aver visto la tipologia di merce rubata hanno capito che comunque non si trattava di un furto scaturito da uno stato di necessità per sopperire alle esigenze di vita e quindi hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato. La merce recuperata è stata immediatamente restituita al supermercato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*