Ballottaggio Todi, Ruggiano è il nuovo sindaco, batte Rossini per una manciata di voti [VIDEO]

Ha battuto per pochissimi voti il sindaco uscente di centrosinistra Carlo Rossini.

Ballottaggio Todi, Ruggiano è il nuovo sindaco, batte Rossini per una manciata di voti

TODI – Antonino Ruggiano del centrodestra è il nuovo sindaco di Todi. Ha battuto per pochissimi voti il sindaco uscente di centrosinistra Carlo Rossini. Il candidato del centrodestra vince per pochissimi voti.  Per Rossini 49,83 per cento totali e 3.812 voti. Ruggiano va al 50,17 e porta a casa 3.838 voti. Dieci sezioni su 19 vanno a Ruggiano. La città di Todi così passa al centrodestra, dopo una lunga partita che ha visto inizialmente i due candidati in pareggio, poi Carlo Rossini avanti ed infine un sorpasso di Antonino Ruggiano. La differenza tra i due contendenti è di soli 26 voti.

Queste le prime parole di Ruggiano alla vittoria: «Siamo tutti molto felici, non riusciamo neanche bene a capire quanto successo. Questo è un Comune simbolo, quello della presidente della Regione Catiuscia Marini. Ora abbiamo la maggioranza in consiglio e siamo davvero felicissimi. Ci attende grosso lavoro ma c’è l’entusiasmo». E il neo sindaco fuori dal comitato fa festa coi suoi sostenitori.

Ballottaggio Todi, Ruggiano è il nuovo sindaco


LE SEZIONI SCRUTINATE

Ultima sezione: Rossini 224 e Ruggiano 176. Il candidato del centrodestra vince per un soffio la partita: 3.831 contro 3.805.

Manca una sola sezione, quella di San Martino con Ruggiano avanti di 74 voti (3655 contro 3581).

Sedici sezioni su diciannove: Ruggiano 3.253 voti (50,7%) e Rossini 3.164) (49,3%).

14 sezioni su 19, Ruggiano al 50,6% (2776) e Rossini al 40,4% (2713)

13 sezioni su 19 scrutinate: Rossini 50,16% (2.475 voti) e Ruggiano 49,84% (2.459)

Con sette sezioni su 19 scrutinate: Ruggiano e Rossini continuano a essere divisi da una manciata di voti. Rossini in leggerissimo vantaggio (50,2%). I due contendenti sono divisi da una trentina di preferenze.

Nella seconda sezione scrutinata su 19, Rossini e Ruggiano sono sulla parità, la differenza è di appena un voto.

Prima sezione scrutinata su 19 (Due Santi): Rossini avanti col 60 per cento 153 voti e 102 Ruggiano.


Elettori: 13.493 – Votanti 1º turno: 9.228 – percentuale votanti 1º turno:68,39 % – Votanti 2º turno: 7.873 – percentuale votanti 2º turno: 58,34 %

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*