Assisi, investite sulle strisce pedonali, mamma e figlia di 4 anni in ospedale

A indagare i carabinieri della Compagnia di Assisi, comandata dal maggiore Marco Vetrulli

Assisi, investite sulle strisce pedonali, mamma e figlia di 4 anni in ospedale

Assisi, investite sulle strisce pedonali, mamma e figlia di 4 anni in ospedale

ASSISI – Mamma e figlia coinvolte in un incidente la sera di Pasqua sulle strisce pedonali a Santa Maria degli Angeli. La donna stava portando a passeggio la figlia di 4 anni quando è stata falciata da un’auto. La tragedia fortunatamente è stata solo sfiorata. La donna di  quarantatreenne e figlia non sono a rischio.

Entrambe sono ricoverate al Santa Maria della Misericordia di Perugia. I sanitari, al pronto soccorso, hanno potuto verificare che ad avere la peggio era stata la bimba, alla quale hanno riscontrato una preoccupante ferita alla testa. Per la madre, in conseguenza delle ferite riportate, la prognosi è stata di 30 giorni.

Sul posto dopo dopo l’investimento sono intervenuti  i sanitari del 118, insieme ai carabinieri. La donna, secondo una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che stesse attraversando la strada sulle strisce pedonali, con la bimba nel passeggino. A indagare i carabinieri della Compagnia di Assisi, comandata dal maggiore Marco Vetrulli. Alla guida un automobilista di 58 anni. L’uomo sarebbe risultato in condizioni fisiche di normalità. La sua auto è stata sequestrata.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*