Arrestati in aeroporto due albanesi della banda di Bastia [VIDEO]

A fine maggio erano sfuggiti alla ordinanza di custodia cautelare in carcere

Arrestati in aeroporto due albanesi della banda di Bastia

Arrestati in aeroporto due albanesi della banda di Bastia. BASTIA UMBRA – Nella giornata di ieri la Polizia di Stato, in esecuzione di misura di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Perugia, ha arrestato due cittadini albanesi atterrati all’aeroporto S. Francesco di Assisi con il volo in arrivo da Tirana.

I due, con precedenti per reati in materia di stupefacenti, erano sfuggiti al Blitz del maggio scorso quando sono scattate le manette per l’attività investigativa portata avanti dal personale del Commissariato di Polizia di Assisi nell’ambito di un’indagine sullo smercio sistematico di stupefacenti in un bar di Bastia Umbra. L’operazione aveva evidenziato l’attività frenetica di compravendita di stupefacente che attirava numerosi avventori con l’abitudine di radunarsi nel locale ed alternare la consumazione di alcool e droghe all’ora dell’aperitivo.


Umbria Journal TVIl Tg a portata di click

L’indagine, che aveva portato all’identificazione di 30 consumatori e all’osservazione di oltre 130 cessioni, trova ora il proprio completamento con l’esecuzione delle ordinanze di custodia cautelare a carico dei due stranieri che erano in regime di latitanza.

https://youtu.be/bgVZ42S3COQ

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*