Argento volley Olimpiadi, presidente Marini, congratulazioni algli atleti

Complimenti e congratulazioni che intendo fare personalmente

Inaugurazione SS77 e SS318, Marini: "Economie e regioni più vicine"

“C’è l’Umbria in questo straordinario percorso che ha portato la nazionale italiana di pallavolo maschile a conquistare un argento olimpico”: lo ha detto la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, al termine della finale tra Italia e Brasile al Maracanazinho di Rio de Janeiro.

“Nella rosa dei giocatori sono tre gli atleti legati all’Umbria grazie alla Sir Safety Perugia: lo zar’ di Spoleto, Ivan Zaytsev, ed i centrali Simone Buti e Emanuele Birarelli – ha proseguito la presidente – È anche per questa ragione che il risultato raggiunto ci rende doppiamente felici e ci riempie di orgoglio, come umbri e come italiani. La squadra che ci ha rappresentato a Rio ci ha regalato il sogno di vedere l’Italia del volley sui gradini più alti del podio”.

Intelligenza, impegno, fatica, cuore e tenacia ha detto la presidente – hanno caratterizzato il lavoro di questi atleti e permesso di avvicinarci, partita dopo partita, set dopo set, con una marcia coinvolgente ed inarrestabile, verso la medaglia olimpica.

A loro, al team di cui fanno parte, va dunque il ringraziamento degli italiani e degli umbri, delle istituzioni e della comunità regionale per aver portato in alto il nome del nostro Paese e della nostra regione.

Complimenti e congratulazioni che intendo fare personalmente agli atleti olimpici nel corso di una prossima cerimonia in Regione, con la presenza del presidente Gino Sirci”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*