Unipegaso

Vacca in travaglio salvata dal Soccorso Alpino e Speleologico dell’Umbria

lassù, tra le montagne, c'è un mondo fatto di uomini e animali e a volte anche gli animali hanno bisogno d'aiuto

Vacca in travaglio salvata dal Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria

Vacca in travaglio salvata dal Soccorso Alpino e Speleologico dell’Umbria

Intervento insolito quello compiuto oggi dagli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico dell’Umbria. Mentre si stavano recando a Monte Cucco alla manifestazione “Sicuri sul Sentiero”, promossa come ogni anno dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, sono stati attratti da un gruppo di persone raccolte attorno ad una vacca in travaglio.

Il Vice Presidente Matteo Moriconi è prontamente intervenuto aiutando il vitellino a venire velocemente al mondo.

L’intervento si è concluso positivamente in pochi minuti. Perché lassù, tra le montagne, c’è un mondo fatto di uomini e animali e a volte anche gli animali hanno bisogno d’aiuto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*