Bocconi avvelenati, cani e gatti in pericolo, fermiamo assassini di animali

Serve istituire immediatamente delle leggi con pene esemplari

Bocconi avvelenati, cani e gatti in pericolo, fermiamo assassini di animali

Bocconi avvelenati, cani e gatti in pericolo, fermiamo assassini di animali

L’Associazione Earth Umbria chiede a tutti i cittadini di essere vigili per sorvegliare e per denunciare tutte le persone senza scrupoli che usano bocconi avvelenati per uccidere i poveri animali da compagnia e invita anche le amministrazioni ad attivarsi per porre fine a questa vergogna.

Earth Umbria ribadisce come l’aiuto dei cittadini per contribuire a fermare questi assassini di cani e gatti è importantissimo. 

La stessa inoltre ribadisce come, oltre a mettere in serio pericolo questi poveri esseri indifesi, si mettono in serio pericolo anche i bambini più piccoli in quanto potrebbero accidentalmente ingerire uno di quei bocconi avvelenati con tutte le conseguenze gravissime del caso.

Queste situazioni sono diffuse a macchia d’olio in tutta Italia come testimoniano gli articoli delle più svariate testate giornalistiche.

L’Associazione Earth Umbria proprio per questo invita gli organi del Governo a istituire leggi con pene esemplari verso chi commette questi atti di crudeltà sugli animali indifesi facendo presente che la stessa sarà pronta a costituirsi parte civile nella nostra regione verso i responsabili di tali azioni nel caso in cui vengano presi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*