Provincia Terni, apertura regolare stagione venatoria

Si è svolta in maniera tranquilla e regolare la prima giornata di caccia della stagione venatoria 2014-2015 che interessa circa 9.000 cacciatori ternani.

L’attività della polizia provinciale non ha rilevato violazioni alle leggi e ai regolamenti ed ha interessato tutto il territorio provinciale dalle prime luci dell’alba fino alle 19.30 di domenica 21 settembre.

Dieci le pattuglie impegnate nei settori vocati: 8 direttamente della polizia di Palazzo Bazzani con 16 agenti e 2 delle guardie volontarie che collaborano con la Provincia.

I cacciatori controllati sono stati circa 110 con particolare attenzione alla regolarità dei tesserini e delle licenze e al rispetto delle distanze per garantire il massimo della sicurezza e il tranquillo svolgimento delle attività di caccia.

Nel complesso si è registrata una presenza di cacciatori in lieve flessione rispetto all’apertura della stagione precedente.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*