PONTE SAN GIOVANNI, FIDO LINDO

fido lindo(umbriajournal.com) PONTE SAN GIOVANNI – I contenitori di Fido Lindo per i sacchetti per raccogliere i “bisogni” dei cani ce ne sono in prossimità di quasi tutti i parchi e delle zone verdi, il fatto però è che sono costantemente vuoti.Chi porta a spasso il cane dovrebbe partire da casa già con tutto l’occorrente per le necessità fisiologiche dell’animale. I contenitori posti dalla GESENU dovrebbero essere un supporto in più per chi rimanesse sprovvisto degli appositi sacchettini di plastica, ma purtroppo questo servizio è trascurato e i bussolotti di Fido Lindo non vengono riforniti regolarmente. Dovrebbe esserci del personale addetto o dovrebbe essere demandato questo sevizio a qualche operatore ecologico cui è affidata la zona per la raccolta dei rifiuti o la pulitura delle strade. Sembra la cosa più logica, ma forse la “logica” è una materia un pò ostica ai giorni nostri che non si insegna più o che almeno non si applica più.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*